Giovedì 13 Dicembre 2018
   
Text Size

Il weekend Nadir on the Road

Putignano on the road (17)

Il weekend appena trascorso ha visto la a.s.d. Nadir on the Road impegnata su più fronti, ma tutti con il medesimo obiettivo di promuovere lo sport sano e divertente. L’evento principale è stato la 8^ Putignano on the Road che domenica mattina ha portato nella nostra cittadina circa 1300 atleti tra master e liberi.

La carovana è partita da Piazza Aldo Moro alle ore 9:00 e ha percorso i 10 km previsti tra salite, discese e punti caratteristici del Centro Storico.

Sin dai primi km la gara è stata condotta in solitaria dal giovane Giuliano Antonio Gaeta della Montedoro Noci, che si presenterà in solitaria sul traguardo con il crono di poco sotto i 33 minuti. In campo femminile invece gara dominata da Mariangela Ceglia della Alteratletica Locorotondo.

Tra gli atleti della Nadir on the Road grandi prestazioni per Emma Delfine seconda donna assoluta al traguardo e Domenico Rotolo 11esimo al traguardo. Ottimi tempi, che valgono anche l’ingresso tra i premiati di categoria, per Fabio Portesani e Peppino Netti, mentre in campo femminile Rosalinda Pischetola, Ornella Donghia e Isa Romanazzi coprono 3 posizioni sulle prime cinque della categoria SF40.

Buoni i tempi anche degli altri atleti putignanesi tesserati per gli Amatori Putignano come Marco Patruno e Mara Lavarra.

In campo societario primo posto per la Montedoro Noci, secondo per gli Amatori Putignano, terzo Tommaso Assi Trani e quarta la società di casa Nadir on the Road.

Lo svolgimento della manifestazione è stato reso possibile grazie al prezioso supporto di Ranger, i ciclisti delle Mine Vaganti, i volontari di Fidas Putignano e Legambiente Putignanooltre il team di Fabio Bianco; senza dimenticare tutti i tesserati dell’associazione che hanno coinvolto parenti e amici nella macchina organizzativa capitanata dal Direttivo della Nadir on the Road. Il lavoro dei volontari di Legambiente ha permesso di raccogliere 20 kg di plastica tra le bottigliette d’acqua distribuite lungo il percorso ed in Piazza Aldo Moro, il tutto è stato conferito al Centro Raccolta direttamente da rappresentanti di Legambiente e Nadir on the Road.

Naturalmente nulla sarebbe stato possibile senza il supporto economico dei tanti sponsor che ogni anno confermano la loro vicinanza alla manifestazione, tra le varie collaborazioni è doveroso citare i main sponsor Vortech, La Florida, GP Shop, Seal, Biscottificio Farinella, Enervit, Physio Natura, Todisco, Pastificio Sbiroli, Mandorle’ Fiume, Mercurio, Oleificio Intini, Pacello.

Al termine della manifestazione è stata effettuata l’estrazione dei biglietti vincenti della Lotteria abbinata all’evento. Ecco l’elenco dei numeri vincenti della lotteria abbinata alla 8^ ed. della Putignano on the Road:

•1° premio biglietto n. 4137
•2° premio biglietto n. 911
•3° premio biglietto n. 2355
•4° premio biglietto n. 1073
•5° premio biglietto n. 4121
•6° premio biglietto n. 2834
•7° premio biglietto n. 3488
•8° premio biglietto n. 786
•9° premio biglietto n. 3381
•10° premio biglietto n. 4761
•11° premio biglietto n. 972
•12° premio biglietto n. 513
•13° premio biglietto n. 4883
•14° premio biglietto n. 3065
•15° premio biglietto n. 3792
•16° premio biglietto n. 3482
•17° premio biglietto n. 1367
•18° premio biglietto n. 2149
•19° premio biglietto n. 4856
•20° premio biglietto n. 4936

Tutti i premi potranno esser ritirati, consegnando il biglietto estratto, ogni mercoledì dalle 19 alle 20 presso la sede della Nadir on the Road in via Mascagni; è preferibile comunicare precedente al 3935028742 il premio vinto e il giorno del ritiro.
Sabato pomeriggio invece in Piazza Aldo Moro si è tenuto l’evento promozionale del progetto Nadir on the Road Academy, volto a diffondere la pratica dell’atletica leggera tra i ragazzi dai 5 ai 13 anni. Circa 40 ragazzi si sono cimentati nelle varie discipline guidati daltecnico della Nadir on the Road Fabio Daresta coadiuvato da Mariano Tinelli. Le attività di Academy inizieranno da ottobre, per info contattare i recapiti dell’associazione.
Piena soddisfazione da parte della Nadir on the Road per aver reso Putignano terra di atletica per un weekend, sia per i bambini che per gli adulti. L’appuntamento si rinnoverà certamente il prossimo anno. Putignano è terra di podisti e di sport, e le associazioni necessitano dell’adeguato sostegno da parte delle amministrazioni.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI