Lunedì 15 Ottobre 2018
   
Text Size

Marcialonga di San Giuseppe: la carica dei 4000 "Supereroi"

Marcialonga 2018 (1)

Ad un passo dallo storico traguardo dei 40 anni, la Marcialonga di San Giuseppe ha sposato in pieno il tema del Carnevale registrando la presenza record di 4000 "supereroi" che, accolti da una giornata soleggiata, hanno colorato di entusiasmo le strade del paese, ripagando la passione ma soprattutto l'enorme efficacia organizzativa dell'ASD Amatori Putignano guidata dal suo presidente Lorenzo Valentini e dal suo team di soci e collaboratori.

Il weekend targato Amatori ha inizio sabato 17 marzo con la 7^ edizione della "6 Ore di San Giuseppe" - 7° Trofeo Giovanni Chiapperino, gara individuale su strada valevole come 16° Grand Prix IUTA 2018 di ultramaratona. La partenza alle ore 14,00 ha visto la presenza di 250 runners provenienti da ogni parte d'Italia confrontarsi lungo il persorso del centro storico di 1,26 km animato con musica e dall'allegria di Mino Barletta in veste di ballerina, nonché dallo speaker Paolo Liuzzi che ha accompagnato gli atleti oltre che con la voce, con le proprie gambe per una parte della gara.

Alle ore 20,00 ad aggiudicarsi l'ambita vittoria è stato Di Paolo Maurizio della Passologico Pescara percorrendo 60 giri pari a 76,306 km. Secondo assoluto D'Avanzo della Bisceglie Running con 73,934 km, terzo un fantastico Domenico Valenzano con 71,523 km vincitore del Trofeo Chiapperino, quarto Vito Intini con 70,722 km. Tra i primi anche Ezio Mirizzi con 68,926 km e Lorenzo Zingaro con 66,687 km. Prima donna assoluta Lorena Brusamento della Gabbi Bologna, atleta della nazionale italiana che ha percorso 54 giri in 69,124 km, seconda Emma Delfine putignanese della Nadir on the Road in 63,585 km, terza una magnifica Erica Delfine con 60,950, seguita al 5° posto assoluto dalla compagna di squadra Mariana Polignano con 58,459 km.

La serata si è chiusa con la vittoria degli Amatori nella classifica di società e la soddisfazione di tutti gli atleti per essere stati protagonisti della 6 ore più partecipata d'Europa.

 

Domenica mattina 18 marzo si è svolta la "39^ Marcialonga di San Giuseppe" gara nazionale di corsa su strada valevole quale 2^ prova del Campionato Corripuglia 2018, con 1713 atleti Fidal che hanno corso su un tracciato lungo 10,800 km chiuso al traffico.

Ad aggiudicarsi il 39° Trofeo Lami Sport Giovanni Auciello della Atl. Casone Noceto con il tempo di 34'15", nella gara femminile successo di Francesca Labianca della Alteratletica Locorotondo con il tempo di 43'10", bissando il successo ottenuto l'anno precedente.

Primo degli Amatori il giovanissimo Marco Patruno 21° assoluto e 2° PM, primo nella categoria SM85 Vincenzo Mirizzi. Superlativa prestazione di Mara Lavarra, seconda donna assoluta e prima di categoria SF45, in premiazione anche Melinda Pugliese 5° SF40. La classifica generale di società maschile è stata vinta dalla Montedoro Noci con 75 atleti, solo secondi gli Amatori Putignano con 74 atleti. Nella classifica femminile si è imposta la coppia Atletica Monopoli e Nadir on the Road con 13 atlete partecipanti, quinta classificata gli Amatori in rosa con 10 atlete.

 

Spettacolo, divertimento e una gradevole giornata primaverile ha unito i 2200 "liberi" che hanno partecipato alla non competitiva di 8 km, formati da interi nuclei familiari, gruppi sportivi, di lavoro, di parrocchie, di scuole con le loro maestre che, al termine della manifestazione sono stati premiati fra i gruppi più numerosi nel seguente ordine:

1° Istituto Comprensivo Minzele - Parini (Trofeo Antonello Lattarulo) - 457 atleti
2° Istituto Comprensivo De Gasperi - Stefano da Putignano (Trofeo Rag. Polignano) - 274 atleti
3° New Sporting House 2.0 - 101 atleti
4° A.S.D. Junghshin Taekwondo
5° Premiata Pizzeria
6° Joy Fit
7° Dinamo Basket
8° Valentini Spose
9° Ass. Cattolica Parrocchia San Domenico
10° Amici della Corsa

Il Trofeo Donatori è stato assegnato all'associazione "Avis", secondi l'associazione "Fidas".

 

La A.S.D. Amatori ringrazia per il patrocinio la Regione Puglia, il Comune di Putignano, il Comitato Regionale Pugliese Fidal, che ci ha onorato per la presenza del presidente Giacomo Leone e la IUTA.

Si ringrazia per la collaborazione la Polizia Municipale, i Carabinieri, i Rangers, l'Associazione Culturale "La Chiancata", il prof. Bianco e il suo gruppo, le associazioni Donatori di sangue "Fidas" e "Avis", la Palestra in Fitness e Joy Fit. Inoltre il giornale Fax, Valerio Sport, Associazione Lega Ambiente, Saicaf, Dulciar e il carro allegorico di Deni Bianco "Odissea nello strazio".

Si ringraziano gli sponsor ufficiali della società, Valentini Spose, Dolce Bontà, Lippolis Visual Solution, Caseificio Artigiana, Smetar, Preview, Casulli Giulio che insieme alla Fondazione del Carnevale e Pane & Co hanno sponsorizzato le manifestazioni.
Il ringraziamento per i Trofei, Lami Sport, Saicaf, CAP Commerciale, le Famiglie Lattarulo, Chiapperino e Polignano, Dolce Bontà e Macelleria Belvedere.

L'ASD Amatori Putignano si ritroverà sabato 24 marzo per la tradizionale cena sociale, occasione migliore per festeggiare e ringraziare tutti i soci e pensare di programmare la 40^ edizione con qualcosa di speciale.

Ivan Tria
A.S.D. Amatori

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI