Domenica 21 Ottobre 2018
   
Text Size

Amatori Putignano presenti alla maratona di Firenze e Verona

FIRENZE 1_resized_2

Domenica 19 novembre si è corsa la "XI Corri Palagianello" valevole come 19^ e penultima tappa del Campionato Corripuglia su un tracciato molto tecnico di quasi 10 km, con panorami spettacolari e il fascino delle gravine e dei suoi scalini. Lodevole la supremazia degli atleti della ASD Amatori Putignano che con una prova di forza collettiva e 60 atleti arrivati si è aggiudicata la speciale graduatoria riservata alle società. Il Corripuglia rimanda tutto all'ultima tappa domenica 3 dicembre alla "Mezza maratona di Monopoli", prima delle classifiche definitive e relativi vincitori. In queste ultime due domeniche di novembre il podismo putignanese ha onorato con la sua presenza due maratone di prestigio nelle migliori piazze italiane: Verona e Firenze. Alla Verona Marathon, in un città piena di turisti e con l'inizio dei tradizionali mercatini di Natale vi ha partecipato Marcella Delfine alla maratona di 42 km e Vito Sansolino alla 21 km, entrambi soddisfatti per aver terminato una gara in un clima che è decisamente quello delle grandi occasioni.

Invece domenica 26 novembre si è disputata la "34^ Firenze Marathon", gara ambientata interamente nella città su un percorso ricco di storia e di fascino toccando i più famosi monumenti e luoghi artistici, con partenza e arrivo in piazza Duomo sfilando sotto il Campanile di Giotto. Questa edizione non è stata favorita dal tempo, pioggia, vento e freddo hanno accompagnato i diecimila runner e gli spettatori per tutta la mattinata. Tutto questo ha cambiato le carte in tavola e spiazzato i nostri maratoneti presenti che però non hanno mollato, anzi hanno dato fondo alle proprie energie mentali e fisiche dimostrando bravura e una passione che non ha davvero limiti. Superlativa è stata la gara di Gianni Laterza che ha migliorato il suo personale di qualche minuto classificandosi 11° nella categoria SM50 con l'eccellente tempo di 2h57'58", personale migliorato anche per Daprile Vito Silvano in 3h14'26", soddisfazione per Mario Laterza che ha terminato in 3h21'33" e Cosimo Cardone in 3h25'37", a seguire Patrizio Polignano, esordio sulla distanza con entusiasmo e determinazione per Domenico Delfine e Francesco Tria, ed infine Mariana Polignano e Cosimo Laera, con lo sfortunato Filippo Bitetto costretto al ritiro per problemi fisici causa anche le condizioni meteo avverse, ma gratificati ulteriormente dal momento tanto atteso all'arrivo, una bella bistecca fiorentina.

Domenica 3 dicembre gli ultramaratoneti della ASD Amatori Putignano saranno impegnati alla "Coast to Coast" di 54 km a Sorrento (NA) e alla 6 Ore di Lavello (PZ).

Ivan Tria

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI