Giovedì 23 Novembre 2017
   
Text Size

Csg Putignano, la parola a Ciccio Digiuseppe

digiuseppe csg

“Il mio obiettivo principale e prioritario è aiutare il Csg a salvarsi!”


Un pari per smuovere un po’ la classifica, quello che il Csg Putignano ha ottenuto sabato 14 Ottobre, in casa, contro l’Olympique Ostuni. Un 3-3 che ha visto le reti rossoblu ad opera di Onofrio Lemonache ed una doppietta del pivot, tutto putignanese, Stefano Plantamura.

Nonostante questo punticino, il Csg di mister Mastrocesare rimane all’ultimo posto a quota 3 punti, in coabitazione con il Futsal Castellaneta.

Questa settimana che ci porterà allo scontro testa-coda sul campo della capolista Aquile Molfetta, abbiamo intervistato Ciccio Digiuseppe, uno tra i migliori top scoares di questa stagione

“Il campionato è iniziato non in maniera impeccabile, cosa inaspettata per me e credo per tutta la società. Essendo una squadra nuova e giovane, diciamo che tutto ciò poteva succedere!” – ha esclamato il giocatore rossoblu, che ha poi continuato – “La classifica purtroppo non è delle migliori, quindi bisogna lavorare ancor di più per migliorarla. Sabatoci aspetta una partita molto difficile, ma non impossibile.Bisogna andare a Molfetta senza paura e giocare come sappiamo.
Di sicuro, infatti, il nostro primo obiettivo è quello di rimanere in C1 e solo lavorando e impegnandoci ancor di più, sono sicuro che possiamo farcela. Il mio obiettivo principale e prioritario è aiutare il CSG a salvarsi”.

Prossimo impegno, sabato 21Ottobre, fuori casa sul campo della capolista Aquile Molfetta.

Ufficio Stampa Csg Putignano

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI