Domenica 22 Aprile 2018
   
Text Size

LA PUGLIA PRIMA DI TUTTO CON NINO ROSSI

vito_ottone_puglia_prima_di_tutto Martedì sera in Piazza XX Settembre si è svolto il comizio de "La Puglia Prima di Tutto" che sostiene Nino Rossi al ballottaggio.

Sono intervenuti il coordinatore cittadino del partito Vito Ottone, consigliere regionale Ignazio Zullo e il candidato sindaco Nino Rossi.

Vito Ottone ha invitato a votare Nino Rossi, e ha ringraziato gli elettori che hanno permesso di eleggere Baldassare, Matera e Mastella al parlamento europeo e il prof. Onofrio Resta come consigliere provinciale. Ottone ha dichiarato: "Quando il centro-sinistra è al governo, sa solo mettere le mani nelle tasche dei cittadini. Quando invece sono all'opposizione attaccano il centro-destra usando gli scandali."

Ignazio Zullo nel suo intervento ha dichiarato di sostenere il candidato sindaco Nino Rossi perchè l'amministrazione del centro-sinistra di Putignano non ha fatto nulla per 5 anni e non ha permesso di avvicinare i cittadini alla vita comunale.

Nino Rossi ha ringraziato tutti i candidati de La Puglia Prima di Tutto e il consigliere Ignazio Zullo. Il candidato sindaco del centro destra ha parlato della querela: "Abbiamo presentato querela per gli attacchi e le offese ricevute in seguito alle voci che ci accusavano di aver comprato i voti. Sugli spazi elettorali del centro sinistra appariva la scritta ci stavamo imbrogliando?, io voglio sapere chi è stato a scrivere e mettere in giro quei volantini".

Nino Rossi
ha ricordato che l'amministrazione De Miccolis ha fatto fallire la società mista (azienda per metà statale), nel 2003 il bilancio era in pareggio.

A voi i commenti su questa campagna elettorale...

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI