Sabato 31 Ottobre 2020
   
Text Size

SOCIETA’ MISTA: AD AGOSTO ASSEMBLEA

spiraglio_luce Per i primi di agosto è stata convocata un’assemblea straordinaria sulla questione Società Mista, ricapitalizzazione della “Servizi e Territorio spa”, oggetto di discussione nel corso dell’assise comunale di ieri mattina.

LA SOLUZIONE MARCHIGIANA - Intanto, il sindaco De Miccolis ha già escluso la possibilità che il comune di Putignano possa contribuire alla ricapitalizzazione della società per evitarne il fallimento; l’investimento non è alla portata delle disponibilità di cassa. Nel frattempo, però avanza l’ipotesi di un investimento pari al 90% del capitale che potrebbe arrivare da una società privata di Falconara, nelle Marche.

SOLUZIONE RAPIDA? - I consiglieri Domenico Giannandrea e Nino Rossi hanno chiesto maggiori informazioni su questa società della provincia di Ancona.

Per la maggioranza non c’è altro tempo da perdere, è un treno che passa, il quale garantirà la soluzione più rapida.

Alla fine l’opposizione abbandonerà l’aula, senza esprimere un voto favorevole o contrario alla mancata ricapitalizzazione della “Servizi e Territorio” da parte del comune di Putignano. Difficile, quindi allo stato politico delle cose, comprendere fino in fondo i pro e i contro di questa soluzione, che in ogni caso potrebbe davvero dare una spinta positiva alla problematica. Non ha trovato il consenso dell’aula, ma forse sarebbe stato auspicabile.

Attendiamo speranzosi l’assemblea straordinaria che vedrà presente anche la parte marchigiana.

Secondo voi come finirà? Quella della società privata di Falconara è davvero la soluzione più rapida e garantista? Quanto ancora dovranno attendere i dipendenti della società, che ansiosi sperano in una rapida soluzione?

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI