Mercoledì 30 Settembre 2020
   
Text Size

IL PRIMO CONSIGLIO COMUNALE. LA GIUNTA

consiglio_comunale_sindaco
Siamo qui a raccontarvi il primo Consiglio Comunale. Non è stato possibile svolgere la diretta video a causa di problemi tecnici. (La compagnia telefonica ci ha appena informati che era saltato il ripetitore...Pianto )

Si apre il consiglio comunale con la comunicazione dell’assenza del consigliere Nino Rossi per motivi di lavoro improcrastinabili e viene letto il suo messaggio di augurio di buon lavoro.

Dopo un breve appello dei presenti, vengono, secondo legge, convalidati gli eletti.  La Piazza è stracolma di persone attente, fra flash e telecamere.

Il Sindaco: “Giuro di rispettare la Costituzione”. Con tono calmo e deciso pronuncia il giuramento il sindaco e non mancano gli applausi.

Il Sindaco nel suo intervento sottolinea la necessità di lasciare alle spalle le tensioni della campagna elettorale e non nega l’emozione di portare ancora la “fascia”, "alta sintesi" dell’onere di essere un cittadino.

Un ricordo affettuoso a Vito Detomaso, seguito da un caldo applauso, viene condiviso dal Sindaco.

Si passa alla comunicazione dei capi gruppi e solo Sinistra e Libertà dichiara di voler comunicare il suo nome durante il consiglio comunale.

Subito dopo si procede con l’elezione del Presidente del Consiglio che con 19 voti e una scheda bianca diviene Pietro Sportelli.

La nomina viene accettata da Sportelli il quale augura buon lavoro a tutti i consiglieri. Interviene subito dopo il Consigliere Giannandrea il quale legge alcuni compiti del Ruolo del Presidente in particolare quei doveri a tutela della minoranza.

Seguono brevi messaggi e gli auguri di rito da parte dei Capi Gruppo. Si procede all'elezione del Vice Presidente che con 17 voti a favore, 2 per Pignataro e una bianca risulta essere Ubaldo Genco.

Capigruppo:

Elio Cuomo (Centro Città)

Rossana Delfine (Sinistra per Putignano)

Stefy Fiume (Pd)

Domenico Giannandrea (Pdl)

Nino Rossi (Lista Nino Rossi)

Lucia Totaro (Putignano Cresce)

Ora il punto più atteso... la nomina della giunta!

VICE SINDACO: ANGELINI MODESTO (Ambiente, polizia municipale, commercio)

CAMPANELLA GIOVANNI (Bilancio)

CAMPANELLA SAVERIO (Lavori pubblici e patrimonio)

GENCO VITO (politiche, salute e affari sociali)

GENCO GIUSEPPE (sport, cultura, turismo, pubblica istruzione, politiche sviluppo e innovazione)

RECCHIA NICOLA (assessore urbanistica, ediliza privata, edilizia pubblica)

In consiglio comunale entrano:

ANDRESINI DINO (PD), BIANCO MAURO (PD), DELFINE MARCO (Putignano Cresce), DELFINE ROSSANA (Sinistra per Putignano), ROMANAZZI ANTONELLO (PD)

Commissione elettorale

DELFINE MARCO (Putignano Cresce), NETTI DOMENICO (PD), PIGNATARO GIAMPIERO (Lista Nino Rossi).

Supplenti: ANDRESINI DINO (PD), TOTARO LUCIA (Putignano Cresce), SPORTELLI VITO (Lista Nino Rossi).

DECRETO DI NOMINA DELLA GIUNTA COMUNALE: clicca qui

Visita http://picasaweb.google.it/redazioneputignanoweb/ 2009/consiglio_comunale_16-07{/gallery}

Commenti 

 
#22 Talking Head 2009-07-30 16:10
il fatto che il sindaco sia criticato anche da esponenti della maggioranza è un segnale ancora più forte degli attacchi dell'opposizione, quindi le critiche di angelini genco e caramia erano il segnale che il sindaco non rispettava il suo mandato. per diverse ragioni che ho spiegato i tre suddetti ora non potranno più attaccare de miccolis ma ciò non vuol dire che il sindaco stia agendo come promesso durante le elezioni (l'esempio è che non ha nominato nessuna donna in giunta e nessuno si è lamentato).
 
 
#21 allibratore 2009-07-27 14:19
Rispondo a Talking Head...Per tua info...
1)la Caramia non fa parte della maggioranza adesso, quindi se farà delle critiche lo farà dall'esterno.
2)Vito Genco e Dino Angelini, sono stati critici verso alcune scelte in passato ma solo nella prima parte della scorsa legislatura. Adesso sono assessori e, pertanto collaboratori del sindaco. E l'esecutivo, in quanto tale, esegue. Il consiglio, invece, propone e indirizza.
3)Il ruolo critico e di contro proposta spetta, di norma, all'opposizione. Se cerchi di individuare i Cavalli di Troia nella maggiornaza, vuol dire che non ti fidi dei TUOI rappresentanti.

E, lasciami dire, se l'opposizione vuol fare il suo ruolo in modo serio, deve abbandonare i toni tenuti da Ubaldo Genco, altrimenti è solo fumo neglio occhi senza sostanza.
Per quanto riguarda gli interessi personali da curare: se c'è qualcosa che non quadra, o di qlcs di illegale, nulla vieta a singoli cittadini come te di agire in forma singola o organizzata, per attirare l'attenzione dell'opinione pubblica su fatti "strani" o "presunti strani". Puoi organizzare un volantinaggio in piazza, indire una raccolta firme, fare un intervento pubblico sui giornali... Questo sarebbe un agire politico, animato da una proposta alternativa, altrimenti c'è solo la lamentela (che nel tuo caso è addirittura preventiva) fine a se stessa
 
 
#20 Talking Head 2009-07-24 12:29
ma chi nella maggioranza stessa assumerà un ruolo critico verso de miccolis visto che dino angelini è diventato assessore, idem per vito genco e non parliamo della caramia -persone che nella passata amministrazione erano l'anima critica della maggioranza e che spesso erano in aperto contrasto verso de miccoli-. ci aspettano 5 anni di regno de miccolis di cui 3 dedicati ai propri interessi e gli ultimi 2 dedicati alla futura campagna elettorale.
 
 
#19 emanuele il putignanese 2009-07-21 19:01
Hai perfettamente ragione, però è stato proprio De Miccolis a metterla sul piano del sessismo in campagna elettorale, criticando duramente la coalizione di Centro-destra, una coalizione che secondo lui era troppo maschilista, con pochissime donne. Capisco la delusione di Maria, che si è fatta incantare dalle tante promesse fatte in campagna elettorale ai cittadini. Già la prima promessa non è stata mantenuta in soli pochi giorni di Amministrazione, figuriamoci le altre... Ora staremo a vedere.
 
 
#18 Gino 2009-07-20 20:56
Ma che vuol dire? Come se una donna necessariamente debba tutelare i diritti della donna: l'istituzione difende i diritti del cittadino, di qualunque sesso sia, e così i suoi rappresentanti. Il sessismo mi fa rabbrividire
 
 
#17 Maria 2009-07-20 18:26
Ancora una volta l'insidia dell'incompetenza si fa spazio tra le mura del Palazzo di città. La competenza e la professionalità promesse in campagna elettorale non le vedo affatto.
Per quanto riguarda le donne: inutile vantarsi in campagna elettorale di aver candidato tante donne se poi l'unica eletta continuerà a giocare "in panchina", deludendo le aspettative di tante donne che avevano creduto di poter essere finalmente rappresentate in giunta dopo il licenziamento della Caramia nel precedente mandato. Da donna che lo ha votato, sono totalmente insoddisfatta.
 
 
#16 Talking Head 2009-07-17 15:09
io spero che il sindaco non sia ostaggio dei partiti e che per 5 anni governi e faccia quello che ha promesso per questa città. vedo anche bene giovani che diventano assessori. ma s. campanella e g. genco -il primo è la continua di fiume, il secondo ha già fallito nei primi 5 anni- che c'entrano ?
 
 
#15 allibratore 2009-07-17 14:27
menomale che Recchia c'è...è l'unico su cui non ci si confonde in Giunta...Angelini il Sindaco, D.Angelini il vice,G.Genco e V.Genco,S.Campanella e G.Campanella...senza parlare del consiglio: il terzo U.Genco è nel PDL, poi L.Totaro e S.Totaro ( e se si dimette Cuomo i Totaro diventano 3), e ancora R.Delfine e M.Delfine, V.Sportelli e P.Sportelli

Per il resto: La giunta è di buon livello, a mio avviso migliore della uscente, infatti solo uno viene confermato (G.Genco).Però non sono convinto che il Sindaco non abbia subito imposizioni. Una donna voleva e una donna non c'è, voleva una persona come sua estensione e al momento non c'è, sappiamo che De Miccolis sin dallo scorso mandato non ha mai visto di buon occhio la nomina di assessori eletti in consiglio e adesso ne prende 5(tutti tranne G.Campanella), contro i 3 che prese nella scorsa amministrazione (Caramia,Caruso e Nardelli). Ancora una volta, vale il metodo che va in giunta chi prende più voti. E se il principio adottato è più o meno questo, gli unici bocciati sono stati Nardelli e Fiume, rispettivamente 3 e 4 più votati del PD, cioè gli assessori più criticati della precedente amministrazione. E forse a queste (e solo a queste) pressioni De Miccolis è riuscito a resistere.
 
 
#14 Talking Head 2009-07-17 12:02
se avessi votato de miccolis a quest'ora avrei notato che non ha dato nessun incarico ad una donna, se avessi votato de miccolis avrei anche notato che non ci sono assessori di sua diretta competenza ma che sono tutti quanti espressioni di liste e partiti e che quindi qualcosa lo ha fatto ricredere da quanto lui stesso ha affermato. siccome non l'ho votato non posso sicuramente chiedergli i motivi di queste scelte -secondo me in alcuni casi, di basso livello - ma soltanto augurargli buon lavoro
 
 
#13 Giovanni Capone 2009-07-17 04:37
Infatti prima o dopo che senso ha? Maria stai tranquilla e anche scusi scusi! Più informazione non può che fare bene. L'importante non è dare la notizia un minuto prima o un minuto dopo ma potersi fidare.

Questo sito avrà il coraggio di restare così autonomo e libero?

O si schiererà pro Destra come l'eco o pro sinistra come il Live?

Starò a vedere. E BUON LAVORO A TUTTI TUTTI TUTTI QUANTI
 
 
#12 Scusi scusi 2009-07-17 01:15
Infante? AHAHAHAH! Non me n'ero accorta! Ahahah! E' incredibile che si badi a queste sciocchezze! Cmq mi sembra che il commento della signora maria Palmisano, sia una cattiveria gratuita nei confronti di gente che si impegna. Nessuno sta a guardare chi l'ha messo prima o dopo! L'importante è guardare!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Auguri!
 
 
#11 Giovanni Capone 2009-07-17 00:56
Scusi scusi scusami non fare l'infante. Prima uno o poi l'altro, che senso ha?

Siete di parte non a caso il vostro Primo Capo Gruppo è Nino Rossi, mentre questi li hanno messi in ordine alfabetico.

;-):D;-)
 
 
#10 Minosse 2009-07-17 00:54
Ho la stampa dell'articolo ore 18.13 sono stati primi questi "scusi scusi"
 
 
#9 Maria Palmisano 2009-07-17 00:54
Premesso che negare che L'eco sia di parte è un "reato" poi ho visto su tutti i siti e questo è stato il primo a dare la notizia
 
 
#8 Scusi scusi 2009-07-17 00:54
Scusi Maria Palmisano, Prima di parlare, ha messo delle lenti graduate? L'Eco di Putignano ha dato la notizia della giunta prima di Putignano web! Mah>! ROBA DA MATTI!
 
 
#7 domanda 2009-07-16 23:44
Ma chi è entrato in consiglio al posto dei nuovi assessori?
Ho capito che c'è Rossana Delfine per Sinistra e Libertà, ma gli altri 3 del PD chi sono? e al posto di Giuseppe Genco della lista civica?
 
 
#6 La Redazione 2009-07-16 23:05
Le virgolette sul termine improcrastinabili erano state usate per l'enfasi con cui il lettore dell'avviso l'aveva annunciato.

Tuttavia nessuno mette in dubbio la realtà dei fatti. Giustamente ci possono essere fraintendimenti non voluti.

"" eliminate!!

Grazie del consiglio

Ci informiamo del tapiro... o, se volessi, ci informi. Questo sito è aperto al dialogo
 
 
#5 Mimmo 2009-07-16 23:02
si sente l'eco del pianto della destra!!! Grande DE MICCOLIS!!! GRANDE!
 
 
#4 Maria Palmisano 2009-07-16 23:02
Peccato per la diretta! Quando l'eco deve dare le belle notizie di sinistra fa l'eco "da mercante". Se si tratta di brutte grida da "mercante".
 
 
#3 Mirko 2009-07-16 23:00
Grande 2 campanella x 2 genco = de miccolis...:sad:
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI