Sabato 21 Ottobre 2017
   
Text Size

"Non ho il sentore di aperture risolutive"

giacomo polignano

Come vi abbiamo riferito, il presidente Michele Emiliano ha convocato il sindaco di Putignano Domenico Giannandrea, unitamente ai colleghi che avevano sposato il documento salva-ospedale.

Abbiamo chiesto un commento su questo incontro al Consigliere capogruppo PD Giacomo Polignano, il cui tema sta molto a cuore e che da sempre si batte contro il Piano di riordino ospedaliero voluto dal Governatore pugliese.

 

Consigliere Polignano, cosa si aspetta da questo incontro "riparatore"?

«L'invito rivolto dal Presidente Emiliano per il 26 giugno alle delegazioni dei Comuni basso-murgiani è un gesto apprezzabile, che lenisce, in parte, l'amarezza per la mancata partecipazione dello stesso Emiliano, o quantomeno del suo dirigente Ruscitti, al Consiglio comunale monotematico del 22 aprile. Personalmente, non ho sentore di aperture risolutive da parte del Presidente, soprattutto in merito alla questione che ci sta più a cuore: il rilancio del punto-nascita, con il sollecito insediamento di un nuovo primario. Nondimeno, resto convinto della bontà delle nostre ragioni e, finché potremo coltivare un minimo di speranza, non rinuncerò a difenderle con ogni mezzo».

Ci riassume in poche parole le motivazioni che la spingono a opporsi più in generale a tutto il riordino ospedaliero voluto da Emiliano?

«Questo piano di riordino ospedaliero proprio non va. Non va perché, a ben vedere, la politica delle chiusure indiscriminate non produce alcun significativo risparmio (come hadimostrato, di recente, la Commissione Bilancio della Regione). Non va perché lede il diritto alla salute in ampi settori del territorio regionale, come ad esempio nei 10/12 popolosi Comuni della nostra Bassa Murgia. Pertanto, se si vuole davvero operare nell'interesse dei cittadini pugliesi, occorre sanare le sue peggiori storture».

Sebbene dunque il Consigliere Polignano non sia ottimista circa una possibile maggiore apertura del Presidente sulla sorte del nostro nosocomio, si dice pronto a proseguire una strenua difesa delle ragioni dei putignanesi.

Commenti 

 
#1 rossoblu 2017-06-20 18:16
meno male che siete dello stesso partito ...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI