News energia: l’evoluzione dell’impianto fotovoltaico

L’impianto fotovoltaico è uno dei migliori sistemi per produrre energia senza generare alcun tipo di inquinamento, infatti produce energia pulita e rinnovabile semplicemente ricevendo ed immagazzinando quella emanata dai raggi solari e trasformandola in energia elettrica.

E’ un perfetto sistema di risparmio energetico tutto naturale, oltre che essere estremamente economico, con notevole riduzione dei costi in bolletta, aumenta l’efficienza energetica di una abitazione e di conseguenza ne aumenta il valore sul mercato.

Installare questo tipo d’impianto nel lungo tempo è un vero è proprio investimento, senza dimenticare i vantaggi sulla preservazione dell’ambiente, ridotte emissioni di CO2 ed utilizzo di una risorsa completamente rinnovabile e soprattutto green.

Uno degli svantaggi di questa nuova tecnologia era nel fatto che i tradizionali pannelli funzionavano solo di giorno, quando l’irradiazione solare era presente e soprattutto quando era molto forte, infatti le giornate nuvolose e le precipitazioni atmosferiche riducevano sensibilmente la produzione di elettricità.

I moderni moduli ad alto rendimento sono stati perfezionati per produrre energia anche in caso di una giornata particolarmente nuvolosa, quando i raggi del sole non sono una fonte ottimale.

Questi pannelli innovativi sono dotati di piccole celle cristalline in grado di assorbire anche la luminosità diffusa, come quella dell’alba o del tramonto, il grande vantaggio è che lavorano per un tempo maggiore, ovvero entrano in azione prima al mattino e si spengono dopo alla sera, rispetto a quelli che sono già in uso.

Ne deriva una produzione maggiore durante tutto l’arco dell’anno anche con condizioni meteorologiche non certo delle migliori.


Pubblicato

in

da

Tag: