@@marker@@

Donato un banco per la Grotta di San Michele in Monte Laureto

Famiglia Signorile Putignano

A latere dei festeggiamenti per San Michele in Monte Laureto, in memoria dell'ebanista Luigi Signorile di Bari, la sua famiglia, nelle persone di Lucrezia Carnimeo, Daniela e Loredana Signorile, hanno donato un banco alla grotta dedicata all'Arcangelo Michele in Monte Laureto, alla presenza del presidente Pro Loco Pinuccio Cosacco e altri componenti del direttivo dell'associazione che oggi gestisce la Grotta.

Gli arredi lignei, veri e propri capolavori di artigianato, presenti nella grotta, furono interamente realizzati da Luigi Signorile. Dalla cura nelle scelte delle caratteristiche lignee, in perfetta sintonia con l'ambiente rupestre, ne risultò un sorprendente impatto visivo che si ha entrando in grotta. L'inaugurazione dei banchi si tenne l'8 maggio 2010 in occasione della Santa Messa per la festa dell'Arcangelo Michele, a cura del Comitato festeggiamenti.

La famiglia Signorile si unisce agli altri benefattori che hanno dato a Luigi la possibilità di realizzare questi preziosi arredi, con cui i fedeli possono comodamente partecipare alle celebrazioni eucaristiche nel Sacro Ipogeo di Monte Laureto. Un ringraziamento speciale al sig. Bruno Squicciarini.

A breve la Pro Loco renderà note altre iniziative ed eventi per rendere più fruibile e più accogliente la bellissima grotta, inserita nei circuiti delle vie Francigene e delle vie Micaeliche di Puglia.