@@marker@@

COMIZIO CONCLUSIVO DEL SINDACO DE MICCOLIS

comizio_de_miccolis_19_giugno Nella serata di venerdì si è conclusa la campagna elettorale del candidato sindaco Gianvincenzo Angelini De Miccolis con un pubblico comizio.

Il sindaco De Miccolis ha attaccato l’avversario Nino Rossi: “Ha usato la campagna elettorale per istruire i giovani a dire falsità, tra cui deve ricordarsi che il parcheggio del cimitero non si paga. Lui fa venire gli europarlamentari, invece di parlare lui”.

Il candidato sindaco del centro sinistra ha ricordato, a malincuore, che se lui vince ci sarà solo una donna in consiglio, mentre se vince Rossi, non ci saranno donne in consiglio comunale. Inoltre ha ricordato che al suo primo anno ha ricevuto dei fondi, per realizzare la biblioteca comunale e l’ala dell’ospedale, e inoltre il nostro comune è stato il primo in Italia per maggiore numero di progetti giovanili approvati.

De Miccolis ha affermato: “La Regione Puglia ha stanziato 24 milioni di euro contro la crisi del piccolo commercio, tra cui nella graduatoria ci sono diverse aziende di Putignano”. Il sindaco ha dichiarato che ora non possiamo tornare indietro perché portiamo una città cambiata e ricorda “non mi fido di chi ha fatto la chiancata, che non si può camminare, e di chi ci ha lasciato 13 milioni di euro di mutui”.