Venerdì 25 Luglio 2014
   
Text Size

Indispensabile l’impegno civico e politico dei cittadini

laboratorio politico logo

Riceviamo e pubblichiamo dal Direttivo del Laboratorio per Putignano.

Gentile Direttore,

Le proponiamo qualche riflessione sull’evento “Giovani Energie per Putignano”, da noi promosso nella serata di domenica scorsa all’interno del chiostro comunale. Come ricorderà, l’obiettivo principale dell’iniziativa era quello di promuovere l’impegno civico e politico dei cittadini, in particolare dei più giovani. Questo, infatti, ci sembra il punto di partenza imprescindibile se si vuol provare a cambiare in meglio le cose. Viviamo anni di crisi, sociale prima ancora che economica, anni in cui il tessuto della nostra comunità sembra logorarsi sempre di più. Il futuro ha smesso di essere promessa ed è divenuto minaccia, e gli individui tendono inevitabilmente ad affrontarlo isolandosi, chiudendosi agli altri, illudendosi che i problemi siano individuali e non comuni, e che se ne possa venir fuori da soli. Ci piace molto la definizione che don Lorenzo Milani dava della politica: venir fuori insieme dai problemi. Ora più che mai, se vogliamo ritrovare entusiasmo e fiducia nel futuro, è necessario l’impegno civico e politico, la partecipazione attiva dei cittadini alla risoluzione dei problemi comuni e alla costruzione di un “ben-essere” che sia di tutti, e non privilegio di pochi.

Perché queste non restino solo belle parole, è necessario aprire spazi di partecipazione e offrire concrete occasioni di impegno. Nel nostro piccolo ci abbiamo provato e continueremo a provarci nei prossimi mesi. Ovviamente è difficile stimare quante persone abbiano deciso di impegnarsi in prima persona dopo l’evento di domenica. Però possiamo affermare che la partecipazione è stata molto ampia e il merito di questo va alle associazioni presenti: Unitalsi, Legambiente, Lega per la Difesa del Cane, A Me Mi. Sono associazioni che lottano quotidianamente contro i problemi di tutti (l’inquinamento, il maltrattamento degli animali, la discriminazione delle diversità, ecc...), lavorando in silenzio e con risorse esigue. Sono donne e uomini che offrono gratuitamente il loro tempo e le loro competenze per migliorare la qualità della vita di tutta la comunità, sottraendolo con grossi sacrifici agli affetti o al lavoro. Si sente sempre più spesso dire che le famiglie sono gli unici ammortizzatori rimasti nella nostra società; noi ci aggiungiamo anche le associazioni di volontariato, realtà che abbiamo il dovere di preservare, proteggere e aiutare, affinché non abbandonino il compito, spesso arduo, che si sono dati. Le risorse sono poche e le associazioni molte? Bene, vuol dire che chi ha il compito di amministrarle, ha ancor più il dovere di non sperperare le poche risorse disponibili, ma di utilizzarle con criterio per sostenere le realtà davvero meritevoli.

Il Direttivo del Laboratorio per Putignano

Commenti 

 
#7 peter 2013-10-02 18:01
tanto clamore per nulla... si so' fatti pure la maglia con la scritta "SVEGLIA"... e ora: si sono già addormentati! :)
Segnala all'amministratore
 
 
#6 mah 2013-09-30 12:33
mai nessuno invece che dice che Grillo ha copiato dai movimenti e ne ha fatto il più grande business politico, quasi quanto quello del suo amichetto Silvio.
Segnala all'amministratore
 
 
#5 falso 2013-09-30 10:38
mi dite in che modo i giovani possono emergere se non in gruppo e prima delle elezioni? poi non vi lamentate quando al potere restano sempre le stesse persone, anche il 5 stelle è stato deludente in parlamento!qui a putignano più che le solite forze politiche, servono nuove idee e nuovi modi di fare politica, quindi giovincelli staccatevi dai partiti dove fate solo gli schiavi e l'unica importanza che vi danno è pulire a terra nelle sezioni, e sopratutto non criticate soltanto e non fate niente x cambiare le cose!
Segnala all'amministratore
 
 
#4 macchiavelli 2013-09-30 07:42
Non siete un partito, non siete una lista civica la domanda nasce spontanea e che m.i.n.k.i.a. siete ? Nessuno dice che il M5S ha ragione tutti che copiano Grillo hahahhahaha Buffoni
Segnala all'amministratore
 
 
#3 Ultra20enne 2013-09-30 06:09
#2ultrasettatantenne e chissà perché questi GiOvani compaiono un attimo prima delle elezioni. Non vogliamo un partito dei giovani, ma cittadini giovani di cervello ed in particolare onesti, che facciamo uscire questo pase dal baratro del Berlusconismo.
Segnala all'amministratore
 
 
#2 Ultrasettantenne 2013-09-29 18:56
Ottima idea. Sono i giovani che devono impegnarsi nel sociale PREVIO APPRENDISTATO per preparare così il nostro e loro futuro.
Segnala all'amministratore
 
 
#1 M5S 2013-09-28 19:40
La verità è una sola questi pseudo - movimenti ed associazioni varie, dimostrano che i partiti si vergognano a presentarsi con i propri simboli. Oramai lo hanno capito pure i bambini, sono sempre i soliti politicanti travestiti da buffoni !
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI