Domenica 21 Aprile 2019
   
Text Size

Primo bilancio per il progetto europeo Broadcasting Europe, che vede capofila l’aps Warrols

warrols

Tra gennaio e febbraio si è conclusa la fase di formazione e si è svolto il secondo meeting di progetto con i partner europei

Dopo il primo meeting relativo al progetto Europeo “Broadcasting Europe, incubazione di progetti di impresa sociale nel settore dei media”che si è svolto nel maggio 2018 a Putignano, e dopo i 4 percorsi formativi che si sono svolti in Spagna, Polonia, Grercia ed Italia, nel weekend 22/24 febbraio si è tenuto il secondo meeting di progetto che ha visto presenti a Putignano i rappresentanti, oltre che della APS Warrols, capofila di progetto, e dell’Associazione RadioJP, dei diversi partner coinvolti: Liceo Majorana Laterza, Asociación Building Bridges - Spagna, Europe4Youth - Polonia, Geniko Lykeio Agios Nikolaos – Grecia, You in Europe – Grecia.

Le giornate di lavoro sono state incentrate su un resoconto delle attività già realizzate nel primo anno e sulla programmazione della successiva fase di start-up vera e propria delle neonate web radio; in particolare è stata condivisa un strategia comune di sviluppo delle radio, programmata la seconda annualità di attività di progetto e condivise le strategie di comunicazione delle varie realtà radiofoniche.

Il progetto “Broadcasting Europe”, cofinanziato dal programma Erasmus plus, aveva l’obiettivo, in prima battuta, di accompagnare le organizzazioni europee coinvolte, nella creazione di web radio no profit, a conduzione giovanile, per trasferire un modello di associazionismo, già sperimentato qui a Putignano, in grado di creare coinvolgimento attivo, favorire la cittadinanza attiva e sviluppare soft skills da parte dei giovani. Obiettivo ultimo del progetto è la creazione di un network europeo di web radio giovanili e non profit e l’avvio di una piattaforma di learning sharing per supportare giovani ed organizzazioni no profit nella creazione di nuove web radio.

In tale ottica, tra ottobre 2018 e gennaio 2019 alcuni rappresentanti della Aps Warrols e dell’ass. Radio Jp hanno svolto delle settimane di training in Spagna, in Polonia, in Grecia ed infine in Italia, presso il Polo Liceale Majorana Laterza, durante le quali hanno lavorato con ragazzi e ragazze cui hanno insegnato tutti i segreti per poter al meglio dare vita alla radio: la redazione, la comunicazione, la gestione tecnica, sono stati solo alcuni dei macro-temi trattati durante la formazione. In tutti i training formativi, poi, il lavoro ha riguardato anche la scelta e la creazione del nome e del logo della radio.

Ad oggi sono ben 5 le web radio che hanno preso vita grazie a questo progetto, e che attualmente propongono i propri programmi all’interno del palinsesto comune ascoltabile su www.spreaker.com/user/10851948: Radio Transversal (Madrid – Spagna); Krakyouth (Cracovia, Polonia), Sirens Radio (Agios Nikolaos, Grecia), Radio You In Europe (Néa Moudhaniá, Grecia), Radio Urlo (Putignano, Italia).

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI