Lunedì 10 Dicembre 2018
   
Text Size

Propaggini 2018: sette gruppi in gara, una new entry

CarnevalePutignano_Propaggini

Il 26 dicembre si sfideranno a suon di satira, dando avvio ufficialmente
alla 625ª edizione del Carnevale di Putignano

La città di Putignano si prepara a festeggiare il Carnevale più lungo d’Europa. A dare il via all’edizione numero 625 il tradizionale appuntamento con Le Propaggini, in scena ogni 26 dicembre. Quest’anno, a calcare il palco allestito in Piazza Plebiscito sette gruppi di propagginanti: gli storici A' cumpagnèie d'i uagnoun, Cem cemderap i ciquere, Giugno '87, Gruppo D'Elia, I Spatriat, La Zizzania, e una new entry, I Petecchie. Propagginanti in erba, I Petecchie è un gruppo composto da bambini che hanno partecipato a un laboratorio sulla lingua dialettale e sulla riscoperta delle tradizioni locali e si presentano per la prima volta alle Propaggini.

Saranno questi gruppi a contendersi il titolo di “Propagginanti 2018” – detenuto da A cumpagnèie d’i uagnoun – rinnovando la messinscena satirica del chiandà u ceppòne. Una goliardica sfida in vernacolo, a suon di satira e versi in rima, tra bande di poeti stravaganti che declameranno fatti e misfatti della città. 20 minuti il tempo a disposizione di ogni gruppo per conquistare la giuria, che ne decreterà i vincitori. Sette i premi in denaro in palio, assegnati in base al posizionamento in classifica.

Nel segno del ceppòne, il tralcio della vite simbolo della festa de Le Propaggini, il primo appuntamento del Carnevale legato alla tradizione si avvicina. La grande festa sta per iniziare.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI