Martedì 20 Novembre 2018
   
Text Size

RESTIAMO UMANI. Il margine diventa frontiera

evento_square

Due grandi ospiti per il lancio di stagione di Ubuntu autoproduzioni culturali

Saranno due nomi importanti quelli che terranno a battesimo l'inaugurazione della nuova stagione teatrale proposta da ubuntu autoproduzioni culturali: Giusi Nicolini - ex sindaca di Lampedusa, premio Unesco per la pace 2017, che con la propria politica di accoglienza ha fatto meritare all'isola la candidatura al premio Nobel per la pace - e Tiziana Barillà - giornalista autrice del libro "Mimì capatosta" che racconta della vita e dell'esperienza politica del sindaco di Riace Mimmo Lucano.

L'evento, organizzato da La Biottega/Coop. Unaterra in collaborazione con l'associazione ubuntu, è quantomai attuale, considerando gli eventi che nell'ultima settimana hanno riguardato Riace e la sua amministrazione; di migranti, di politica virtuosa e di futuro si parlerà con le due eccezionali e ricercatissime ospiti, cercando punti di incontro tra chi ha legittime diversità di pensiero ma accomunate da "voglia di umanità". Nel corso della serata verrà presentata la nuova stagione teatrale organizzata dall'associazione ubuntu autoproduzioni culturali.

L'appuntamento è per venerdì 19 ottobre 2018 alle ore 19.00 presso l'Auditorium San Gaspare del Bufalo (alle spalle della Chiesa San Filippo Neri) a Putignano.

giusi nicolini

tiziana barillà

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI