Martedì 23 Ottobre 2018
   
Text Size

“Festa in Famiglia” con i bambini della Scuola dell’Infanzia 'San Nicola'

Festa Scuola dell’Infanzia 'San Nicola' Putignano (12)

Lo scorso venerdì 25 maggio nel cortile della scuola primaria “Di Mizio” ha avuto luogo la manifestazione di fine anno scolastico, che ha visto protagoniste tutte le sezioni della scuola dell’infanzia San Nicola.

La scuola dell’infanzia è a tutti gli effetti un ambiente formale di apprendimento. Da qui l’esigenza per la nostra scuola dell’infanzia di strutturare, in questo anno scolastico un progetto educativo didattico capace di valorizzare i processi di crescita del bambino.

In quest’ottica e all’interno di tale orientamento si è proposto il percorso educativo didattico “Famiglia…meraviglia”, che ha avuto come obiettivo la formazione integrale della personalità del bambino nella sua complessità e singolarità. Attraverso attività ludiche i bambini hanno “viaggiato” verso la conoscenza dei differenti linguaggi espressivi, che sono stati alla base delle loro esperienze. Le docenti hanno offerto loro l’opportunità di conoscere il mondo della musica, dell’arte, della lettura, della scienza, della corporeità, della natura e della relazionalità.

Tutte le conoscenze e le abilità acquisite sono state sapientemente collegate dalle docenti e messe in scena dai piccoli alunni durante la manifestazione finale dello scorso venerdì, alla presenza delle loro famiglie e della Dirigente prof.ssa Maria Anna Buttiglione, in un clima gioioso e nello stesso tempo avvolto da un’atmosfera di trepidante emozione. Un pomeriggio all’insegna di balli popolari, di musica e canto, insieme a tanta allegria e alla voglia di divertirsi e stare bene.

“Festa in Famiglia” non solo il titolo della manifestazione di fine anno scolastico, ma una realtà. La festa e la famiglia, elementi imprescindibili nella vita di un bambino. La famiglia “finestra sui mondi”, con i suoi ruoli, le sue responsabilità e la sua fonte di amore che deve avvolgere ogni bambino, e permettere loro di crescere nella consapevolezza che tutte le relazioni che stanno via via scoprendo devono essere coltivate sulla base dell’amore, dell’accoglienza, della relazione e della cooperazione. La festa poi non deve mancare. Il bambino è sempre in festa perché il suo animo è libero da ogni ostacolo che blocca la voglia di gioire anche per le cose più semplici. Ed è proprio con alla base queste motivazioni che tutte le docenti della scuola dell’infanzia San Nicola, insieme alle esperte di danza Livia Miles e di canto e musica Alisia Leone, hanno realizzato la grande festa di famiglia ambientata in un prato di girasoli dove, in un susseguirsi di danze, di canti e sonorizzazioni dei suoni della natura, i bambini hanno liberato le loro emozioni.

A seguire i bambini che il prossimo anno passeranno alla scuola primaria hanno salutato le loro maestre e i loro compagni con divertenti canzoni anche in lingua inglese. I piccoli si sono scambiati un sasso portafortuna, simbolo della solidità del legame di amicizia che in questi tre anni si è fortemente consolidato. E sul sasso un girasole… un girasole forte e coraggioso che affronta le insidie di un campo: calore, asperità e pericoli e ciononostante continua ad ergersi e puntare verso l’alto e verso il sole. Le maestre hanno voluto augurare ai loro piccoli alunni di guardare sempre verso l’essenziale e verso ciò che conta davvero.

La Dirigente prof.ssa Maria Anna Buttiglioneha rivolto un ringraziamento speciale a tutte le insegnanti che con grande professionalità hanno contribuito alla realizzazione di una splendida “Festa in Famiglia”, che si è conclusa con un gran finale a sorpresa… fresco gelato per tutti i bambini!

Ins. Angela Loparco

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI