Venerdì 20 Aprile 2018
   
Text Size

"Contaminazioni", dall'immigrazione all'integrazione

Contaminazioni Putignano

Dal 14 al 21 Aprile, un ciclo di eventi per capire le ragioni dell'immigrazione e l'importanza delle buone pratiche dell'accoglienza

 

Le associazioni Lunazioni e S.ol.co. Onlus, in collaborazione con SPRAR La Nuova Dimora e il sostegno di un’ampia rete: Slow Food Alberobello, Comitato S. Maria, Coopera, Grotta del Trullo, Gruppo ricerche carsiche Putignano, Io ci sono, I Make, Itaca cooperativa sociale, Associazione La Goccia, Liceando aps, Lik e Lak, Liuma, Migranti Film festival, Putignano Sociale, Radio JP, Upte, organizzano una manifestazione sul tema delle migrazioni e delle interazioni etniche e culturali da esse derivanti, dal titolo evocativo “Contaminazioni”.

Una contaminazione ha luogo quando due o più elementi eterogenei si mescolano tra loro, così risulta chiaro che l’obiettivo dell’iniziativa è la mescolanza delle persone, il multiculturalismo come esperienza concreta, la scoperta della diversità come arricchimento del singolo e della comunità.

 

IL PROGETTO

Il progetto si presenta come un importante momento di riflessione e conoscenza sui temi dell’immigrazione e del diritto d’asilo in Italia e sulle pratiche di accoglienza a Putignano.

Grazie alla collaborazione di diverse associazioni putignanesi, si analizzeranno le diverse sfaccettature di quanto sta accadendo in Italia negli ultimi anni, cercando non solo di comprenderne le cause, le conseguenze e i possibili scenari, ma soprattutto di conoscerne, attraverso racconti e testimonianze, i protagonisti che, da differenti punti di vista, hanno affrontato in prima persona gli eventi e le difficoltà di questo sofferto e difficile viaggio per raggiungere e vivere la nostra “terra”.

Durante il ciclo di eventi organizzati, nei giorni dal 14 al 21 Aprile, si racconteranno, proporranno e sperimenteranno esperienze positive di integrazione con il coinvolgimento diretto della comunità locale, al fine di favorire il dialogo e la condivisione a partire dalle piccole cose che caratterizzano universalmente il quotidiano. Le scuole I.C. “G. Minzele - G. Parini”, I.I.S.S. A. Agherbino - Putignano e I.C. “De Gasperi - Stefano da Putignano, ospiteranno incontri di educazione interculturale con gli studenti. Il tema dell’accoglienza, del dialogo interculturale, dell’incontro tra le culture e dell’integrazione sarà affrontato attraverso le testimonianze dirette degli operatori e dei beneficiari del progetto SPRAR.

Tante saranno le occasioni e le attività che abbiamo progettato, attraverso le quali sarà possibile conoscersi e confrontarsi con la comunità di rifugiati presente sul territorio: incontri tematici, laboratori per adulti, ragazzi e bambini, la festa con pranzo interculturale, la passeggiata urbana, ai quali è possibile partecipare. La cittadinanza è invitata

Contaminazioni loc Putignano

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI