Sabato 25 Novembre 2017
   
Text Size

Con "Riccardo e Lucia" riparte la stagione teatrale di Ubuntu

ubuntu teatro 2

Venerdì 17 novembre 2017 alle ore 21,00 (ingresso ore 20,30) presso l'Auditorium San Gaspare del Bufalo a Putignano (Viale della Repubblica 29, alle spalle della Parrocchia di San Filippo Neri), si terrà il secondo spettacolo della stagione 2017/2018 programmato e proposto dall’associazione culturale UBUNTU-Autoproduzioni Culturali: Riccardo e Lucia, regia Claudia Lerro, con Ivana Lotito e Pio Stellaccio, due attori molto noti anche al pubblico televisivo per le loro interpretazioni in serie e film di grande successo fra cui Gomorra e L'isola di Pietro.

“Riccardo e Lucia” è una storia semplice, quella di un uomo e di una donna e del loro amore eterno ma imperfetto. Poeta e attivista politico il primo, donna semplice la seconda. I due si ritrovano naufraghi (sia pure in modo diverso) dello stesso Fascismo, in una Puglia povera ma laboriosa. Ispirato agli appunti e al diario di Riccardo Lerro, “Riccardo e Lucia” è una storia vera. Il racconto di una vita realmente vissuta che si muove seguendo il filo rosso dell’amore, della passione politica e del dolore nell’assenza.

Partner del progetto "adotta una classe", che consentirà di donare agli alunni degli istituti superiori di Putignano il biglietto per assistere ad uno degli spettacoli in programma: Agenzia Mercurio , DOLCE BONTÁ, Gioja & Associati Sas, HUB GRUPPO MANGINI - HGM srl, Mala Rupa Pub, sinensis, GIFIN srl,Visionottica InVista.

Al termine dello spettacolo offriremo un buffet di prodotti tipici per condividere tutti insieme un momento di convivialità.


Per info e prenotazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - 339.4695481 - 338.6833253 oppure rivolgersi direttamente al negozio LA BIOTTEGA, a Putignano in Via Cavalieri di Malta, 94.

Possibilità di acquisto del biglietto d'ingresso tramite "Bonus Cultura".

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI