Sabato 21 Ottobre 2017
   
Text Size

La Scuola dell'Infanzia "San Nicola" festeggia i nonni

Festa dei nonni scuola infanzia Putignano (1)

Venerdì 06 Ottobre i bambini della Scuola dell’Infanzia “San Nicola”, insieme alle insegnanti, hanno organizzato, presso l’auditorium “Pietro Carucci” della scuola primaria “Pasquale Di Mizio”, una festa per accogliere tutti i nonni, al fine di evidenziare il ruolo fondamentale che essi rivestono all’interno della famiglia e della società.

La festa è stata introdotta dal saluto del dirigente scolastico Maria Anna Buttiglione, la quale ha evidenziato, riferendosi anche alla sua esperienza personale, quanto importante sia il ruolo educativo dei nonni, dispensatori di coccole e amore, ma soprattutto elemento d’equilibrio per le famiglie. La presenza costante dei nonni, rende ai genitori, il difficile compito educativo,un’impresa meno ardua, poiché essi si rivelano sempre più spesso un sostegno pratico nella quotidianità e qualche volta anche finanziario, rivelandosi veri “angeli custodi” dei lori nipoti.

All’interno dell’auditorium si è respirata un’aria molto accogliente e calorosa grazie alla presenza di un numero altissimo di nonni che vi hanno partecipatocon grande entusiasmo.

I bambini hanno cantato e recitato, ma soprattutto hanno giocato e ballato con i propri nonni “sempreverdi”, dinamici e consapevoli della loro vitalità.

Durante il canto mimato, il gioco dell’orologio, il gioco del fazzoletto, il gioco “stendere i panni” e “pesca ecologica”, è stato bello leggere negli occhi dei nonni l’emozione e la nostalgia per i tempi passati in cui anche loro giocavano spensieratamente.

I bambini e i nonni sono stati i veri protagonisti della giornata, il cui ricordo sicuramente rimarrà indelebile nella mente e nel cuore di ognuno, nella consapevolezza che i nonni sono figure insostituibili nel corso dell’infanzia di ogni bambino, dispensatori di coccole, di storie raccontate, di giochi e di tanti momenti gioiosi trascorsi insieme.

Al termine della festa i piccoli hanno salutato i nonni con un piccolo dono, segno di gratitudine e riconoscenza per tutta la pazienza e l’amore di cui sono capaci.

                                                                                                                                                                          I bambini e le insegnanti
                                                                                                                                                                 della Scuola dell’Infanzia“San Nicola”

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI