Sabato 16 Dicembre 2017
   
Text Size

San Michele Arcangelo, i festeggiamenti in Contrada San Biagio

San Michele Arcangelo Putignano (21)

Centinaia di partecipanti alla festa scongiurano la pioggia

Seppur la Festa di San Michele Arcangelo segna la fine del periodo estivo, viste le temperature degli scorsi giorni, il caldo continua a tenerci compagnia. Infatti, anche venerdì 29 settembre, giorno in cui ricorrono i festeggiamenti in onore dello stesso Santo, tutti i cittadini che si sono recati presso contrada San Biagio hanno potuto onorare la Santa Icona, senza grandi problemi legati al freddo e scongiurando anche la pioggia.

Di fatto, con grande stupore da parte di Nicola Dipierro, presidente del Comitato di San Biagio, soprattutto perché qualche ora prima la nostra cittadina è stata raggiunta da un violento acquazzone, ad assistere alla Santa Messa delle ore 20:00, officiata da Don Battista, ed alla successiva processione, erano presenti diverse centinaia di cittadini.
Tuttavia, intorno alle 23:00, proprio quando i festeggiamenti avrebbero dovuto raggiungere il loro apice con i fuochi pirotecnici, si è ripresentata la pioggia, tanto da ostacolare tutta la magia degli stessi fuochi.

A rimediare la prima edizione di "Disco Sotto le Stelle", format ideato da Filippo Squicciarini, grazie a cui gli spettatori hanno potuto godere dell'intrattenimento curato del DJ Mimmo Barletta e dalla scoppiettante Antonella Campanella.
Dopo la processione, il palco allestito affianco la chiesetta si è animato con tanta musica e divertimento: inizialmente, il pubblico ha ascoltato le dolci melodie suonate da Federica Errico, giovane e promettente violinista di Santeramo in Colle; successivamente, l'intrattenimento è proseguito con una gara di karaoke aperta a tutti, intervallata dai balli di gruppo e dalla musica da discoteca. Senza tralasciare, infine, una ricca estrazione a premi.

A tal proposito, ricordiamo che i premi non ritirati la stessa sera, sono disponibili presso il parrucchiere Vincenzo Andresini ed i numeri estratti di riferimento sono: il n. 9 di colore verde, al quale è stato assegnato il 2° premio; al n. 19 dello stesso colore, è stato associato il 3° premio; al n. 14 di colore rosa, va il 6° premio; il 7° premio invece è stato destinato al possessore del n. 16 rosa, l'8° premio al n. 59 di colore celeste ed infine, per il 9° premio, è stato estratto il n. 30, appartenente allo stesso blocchetto celeste. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il n. 345.43.04.634

Doverosi i ringraziamenti nei confronti del primo cittadino Domenico Giannandrea e dei consiglieri Marco Certini, Saverio Campanella e Corrado Napolitano, che si sono prestati come ogni anno al trasporto della Sacra Statua dell'Arcangelo Michele per le vie della contrada, alternandosi con diversi altri volontari. Inoltre, un grandissimo ringraziamento va al presidente del Comitato Nicola Dipierro ed ai membri Filippo Squicciarini e Gianfranco Dellarocca, per il loro notevole ed annuale impegno, speso per la riuscita e la crescita di questa festa. Infine, un altro ringraziamento a tutte le attività della zona, presenti lungo il percorso principale, le quali hanno messo a disposizione del pubblico tutta la propria esperienza nello street-food, con pietanze e prodotti tipici della tradizione culinaria pugliese.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI