Giovedì 19 Luglio 2018
   
Text Size

Volontariato a scuola: una scommessa contro il bullismo

volonatari in rete Putignano (1)

In data 20 settembre è stato presentato, presso l’auditorium della scuola secondaria di primo grado “Stefano da Putignano”, il progetto di promozione sociale “Volontari in rete: a scuola di condivisione e solidarietà”, realizzato dalla Pubblica Assistenza AVPA di Castellana Grotte e promosso dal Centro di Servizio al Volontariato San Nicola di Bari.

Accolti dai saluti istituzionali della padrona di casa, la dirigente prof.ssa Maria Anna Buttiglione, il presidente dell’AVPA Domenico Galizia, la dott.ssa in Legge Caterina Favia e la psicologa Antonella Chibelli hanno illustrato a docenti, genitori e alunni i punti cardine del progetto che è rivolto agli studenti di terza media e si ispira al principio secondo cui ”La solidarietà è l’unico investimento che non fallisce mai” (Henry David Thoreau).

L’obiettivo è promuovere l’integrazione tra la scuola, la famiglia e il mondo del volontariato e, soprattutto, offrire ai giovani possibilità di socializzazione e crescita entrando in contatto con realtà consolidate come l’AVPA.

Partendo dalla ferma convinzione che il “Volontariato nuoce gravemente al Bullismo”, il progetto prevede un’attenta riflessione e confronto sui temi del Bullismo, Cyberbullismo e uso corretto del web attraverso lezioni frontali e laboratori esperienziali, rendendo i ragazzi protagonisti della prevenzione del disagio giovanile. Le attività che si svolgeranno nel periodo settembre-novembre prevedono l’incontro con alcuni volontari dell’AVPA che terranno lezioni teorico-pratiche e simulazioni di primo soccorso (massaggio cardiaco e manovre di disostruzione in adulti e bambini) e con l’unità cinofila dell’Associazione con il coinvolgimento di alcuni ospiti del centro socio educativo per diversamente abili “Opera Don Guanella”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI