Venerdì 20 Aprile 2018
   
Text Size

Putignano. Arrestato dai Carabinieri un “pusher” con 15 grammi di droga

Droga Putignano

Continua l’attività antidroga dei Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano. Per ultimo, ieri pomeriggio, i Carabinieri della locale Stazione, nell’ambito di servizi mirati alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto un giovanissimo pusher, sorpreso con 15 grammi di droga.

Il 17enne, residente a Putignano nel quartiere popolare San Pietro Piturno, notata la presenza di una pattuglia in servizio perlustrativo, ha subito iniziato a manifestare evidenti segni di inquietudine e nervosismo, tanto da far insorgere nei militari il sospetto che lo stesso potesse occultare sulla sua persona sostanze stupefacenti. Sottoposto a perquisizione personale veniva trovato in possesso di diversi involucri in cellophane, contenenti complessivamente dieci grammi di “eroina” e cinque di “cocaina”. Il tutto veniva sottoposto a sequestro.

Contestualmente, veniva sequestrato anche il denaro contante pari a circa 180,00 euro trovato nella disponibilità del minorenne, ritenuto provento dell’illecita attività di spaccio. La droga nei prossimi giorni verrà analizzata dal laboratorio sostanze stupefacenti del Comando Provinciale di Bari.

Il giovane pusher è stato quindi arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, associato presso l’Istituto di pena minorile “Fornelli” di Bari.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI