Lunedì 11 Dicembre 2017
   
Text Size

Scippato l'immigrato che pulisce il piazzale dell'ipermercato

scippo-portafogli

Noncurante dell'indigenza della sua "preda", nella tarda mattinata di venerdì 9 giugno, un ladro senza troppi scrupoli ha scippato un immigrato ospite del Comune di Putignano.

La vittima è uno di quei ragazzi che non ha mai dato fastidio, sempre gentile e grato alla comunità che lo ospita. Spesso si fermava  a chiedere - come purtroppo molti di loro - l'elemosina all'ingresso dell'ipermercato in Via Turi, ma non senza in qualche modo ricambiare. Il ragazzo infatti è solito pulire il piazzale dell'esercizio commerciale, per puro spirito di collaborazione e per sentirsi utile.

Ebbene, venerdì mattina, proprio mentre era intento a fare questo gesto, il ragazzo è stato scippato del suo borsello, che aveva riposto a pochi metri da lui, appeso all'inferriata di delimitazione. Il borsello conteneva 15 euro ed un cellulare, ma sopratutto tutti  i documenti del ragazzo.

Ciò che di certo ha intenerito, ma allo stesso tempo fatto rabbia, è stata la reazione del ragazzo che, non appena si è reso conto del furto, è scoppiato in pianto, preoccupato sopratutto per i suoi documenti.

Ci sentiamo dunque in dovere di invitare chiunque sia l'autore di questo ignobile gesto a restituire al ragazzo almeno i documenti.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI