Venerdì 24 Gennaio 2020
   
Text Size

Furto in centro e in pieno giorno

furto casa appartamento ladro terrazza finestra

Lunedì mattina, verso le 10,30, si è verificato un furto ai danni di un'abitazione situata in pieno centro cittadino, e precisamente nei pressi di Corso Umberto. L'appartamento, all'interno di un grande e lussuoso condominio, era in quel momento vuoto ma fortunatamente dei vicini di casa, insospettiti dai rumori, dal momento che sapevano che la famiglia a quell'ora era fuori, hanno messo in fuga il ladro, che probabilmente aveva un complice, anche se in realtà non si è visto.

 

Tra i vicini di casa, c'è ne stato uno particolarmente coraggioso che ha letteralmente colto in flagrante il ladro e che istintivamente si è messo a rincorrerlo. Purtroppo il malvivente, scattante come un leopardo, si è dileguato in pochissimo tempo per le vie del centro. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Comando di Putignano.

 

Pochi per fortuna i danni dal momento che i ladri hanno avuto poco tempo per agire e hanno sottratto solo un po' di contanti, circa un centinaio di euro. Un elemento che di sicuro aiuterà gli inquirenti, che stanno già indagando sul caso, sono le riprese video delle molte telecamere di sorveglianza della zona; altro dato significativo potrebbe essere quanto accaduto la sera prima: durante la domenica, infatti, la famiglia vittima del furto è stata disturbata al citofono, con continue "scampanellate" a cui non rispondeva nessuno, che si sono ripetute a distanza di una mezz'ora l'una dall'altra. Non è raro infatti che gli appartamenti che saranno teatro "del colpo" vengano "studiati" dai ladri, come di solito vengono anche annotate alcune abitudini degli abitanti. Va detto che non è certo che i due episodi siano collegati.

 

Stando a quanto dichiarato dal coraggioso vicino di casa, il ladro rincorso invano era di nazionalità italiana.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI