@@marker@@

Scontro frontale in via Castellana

3

Nel pomeriggio di lunedì 15 maggio si è registrato un altro grave incidente sulla provinciale 237, la strada che collega Castellana a Putignano.

2

Erano da poco trascorse le 16.00 quando, a pochi metri dal rondò delle Grotte, una Volkswagen Polo, guidata da un 24enne castellanese, si è schiantata frontalmente contro un tir che viaggiava nel senso di marcia opposto.

Secondo le prime ricostruzioni trapelate, il conducente dell'utilitaria avrebbe iniziato a sbandare già dalla discesa. Una manovra che non è sfuggita all'autista del tir, il quale ha provato ad evitare lo scontro suonando più volte il clacson, decelerando e spostandosi il più possibile sulla destra. Tuttavia, per ragioni in corso di accertamento, il ragazzo castellanese non è riuscito a riprendere il controllo della Polo finendo per impattare violentemente contro la fiancata del Tir e, dopo un testacoda, arenandosi contro il guardrail.

1

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che, dopo aver stabilizzato il ragazzo, lo hanno trasportato in codice rosso al Santa Maria degli Angeli di Putignano. Le condizioni sono apparse subito gravi, tanto che il ragazzo è stato trasportato al Policlinico di Bari, dove al momento è ancora in prognosi riservata.

Fondamentale il supporto dei Vigili del Fuoco del turno A, guidati dal caposquadra esperto Antonio Lovece, che hanno rapidamente estratto il giovane castellanese dalle lamiere. Gli agenti della Polizia Locale di Castellana, invece, hanno provveduto a regolare la circolazione sul tratto della provinciale interessato dal sinistro, tratto rimasto chiuso per alcune ore al fine di consentire la rimozione del veicolo e il ripristino dell'asfalto.