@@marker@@

Tentata Rapina alla Banca Apulia

18386465_10211905453447428_277010735_n

Erano da poco trascorse le 10.30 quando, venerdì 5 maggio, due uomini col il viso coperto sono entrati nella filiale putignanese della Banca Apulia in Via della Conciliazione.

In pochi secondi i due malintenzionati si sono fiondati su una delle impiegate e, secondo quando appreso dalle prime testimonianze, le avrebbero intimato di consegnare i soldi minacciandola con un taglierino.

Tuttavia, ben presto i ladri hanno dovuto rinunciare al colpo: la filiale era sprovvista di denaro contante in virtù del collaudato sistema di sicurezza che, come specifica misura antirapina, prevede l'apertura a tempo delle casse dell'istituto di credito.

A questo punto l'unica alternativa è stata la fuga: i due sono usciti in tutta fretta ed hanno raggiunto il terzo complice, che evidentemente li aspettava in auto, e si sono dileguati per le vie cittadine.

Sul posto sono intervenuti i militari della Caserma di Putignano, che hanno provveduto a raccogliere le testimonianze dirette degli impiegati e le registrazione delle telecamere interne e di quelle presenti in zona.

Una svolta nelle indagini è stata fornita proprio grazie all'attenta analisi dei filmati: gli uomini agli ordini del Maresciallo Giuseppe Migliaccio sarebbero riusciti ad individuare il numero dei malviventi coinvolti nella tentata rapina e a risalire all'auto impiegata per la fuga.