Mercoledì 20 Novembre 2019
   
Text Size

I Vigili del Fuoco di Putignano salvano un motociclista caduto in un fosso

17554145_10155238312689656_7687179305108966299_n

Domenica scorsa, 26 marzo, è avvenuto un brutto incidente sulla Monopoli - Alberobello. È stata la prontezza dei Vigili del Fuoco di Putignano, unitamente a quelli di Bari, a salvare il ragazzo che altrimenti non ce l'avrebbe di certo fatta.

Il motociclista, un 27enne di Polignano a Mare, mentre procedeva in direzione Monopoli, ha perso il controllo della sua grossa moto, una Triumph 1050, ed è andato a sbattere contro il guardrail. La moto è rimasta sulla carreggiata ma il ragazzo è stato sbalzato dalla sella, precipitando nella profonda scarpata sottostante, ricoperta da una fitta vegetazione che ha reso le operazioni di salvataggio davvero difficili. Sebbene il ragazzo sia stato soccorso immediatamente dall'amico motociclista che lo seguiva, è stato subito chiaro che sarebbe stato impossibile salvare il giovane senza l'aiuto dei soccorsi.

Appena giunti sul posto, i Vigili del Fuoco di Putignano e i colleghi di Bari  si sono resi conto che il recupero era molto difficile e sono stati costretti a calarsi nella scarpata. Dopo ben 40 minuti, i soccorritori  sono riusciti a estrarre il motociclista. Considerata la gravità delle ferite riportate, il 27enne è stato trasportato d'urgenza al Policlinico di  Bari

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI