Venerdì 24 Gennaio 2020
   
Text Size

Un putignanese morto nella tragedia dell'elicottero precipitato a L'Aquila

campo felice precipita elicottero putignano

L'ennesima tragedia che ha colpito questo pomeriggio l’Abruzzo riguarda indirettamente anche la nostra cittadina, Putignano. Purtroppo tra le sei vittime di Campo Felice (L’Aquila), c’è un putignanese d’adozione, si chiama Mario Matrella e aveva 42 anni.

Si tratta di un tecnico verricellista dipendente della società di aviazione Inaer, originario di Foggia. L’uomo era a bordo dell’elicottero del 118 volato per soccorrere uno sciatore ferito. Appena prelevato il ferito, il velivolo si è levato in volo, nella fitta nebbia, e poco dopo è scomparso dai radar quando era a 600 metri di altezza. L’elicottero si è distrutto in una zona montuosa e innevata, a circa 1.600 metri di quota.

Oltre a Mario Matrella, hanno perso la vita il pilota, due membri del soccorso alpino, un medico e il ferito che era stato recuperato.

Si indaga ancora sulle cause.


CLICCA QUI PER ALTRI AGGIORNAMENTI

E ANCHE QUI

campo felice precipita elicottero putignano

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI