Mercoledì 12 Agosto 2020
   
Text Size

Putignano si risveglia sotto la neve per il secondo giorno

putignano neve

 

Come previsto, il fronte nevoso ha raggiunto anche il nostro Comune che, per il secondo giorno consecutivo, si risveglia avvolto da un manto bianco.

Al momento non sono riscontrate situazioni emergenziali nell'abitato, anche grazie al lavoro svolto dall'unità di crisi appositamente costituita dal Comando di Polizia Locale e dalle associazioni della Protezione Civile.

"Dopo l’ultima nevicata dell’anno scorso - scrive sul profilo istituzionale il sindaco Domenico Giannandrea - le scorte di sale sono state ripristinate (300 q) e sono pronte per essere utilizzate. Permettetemi di fare appello alla sensibilità e alla collaborazione di ciascuno. Credo sia pleonastico invitare tutti, in caso di neve, a ridurre gli spostamenti al minimo, a utilizzare catene o pneumatici da neve, a non usare mezzi a due ruote e ad usare la massima prudenza. Visto che non nevica poi così spesso vi invito tutti a godere del fascino di questo fenomeno atmosferico e suggerisco a tutti coloro i quali potranno e vorranno divertirsi di farlo prestando la massima attenzione alla sicurezza propria e a quella altrui.

Quanto alla viabilità, risultano percorribili con gomme da neve o catene tutte le Strade Provinciali (Turi – Castellana; Circonvallazione di Turi; Turi – Conversano; Turi – Gioia del Colle; Turi – Sammichele di Bari; Turi – Rutigliano; Sammichele – Putignano; Casamassima – Conversano) e la S.S. 172 dei Trulli (tratto da Casamassima – Putignano).

 

Foto 2Cinforma

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI