@@marker@@

Tragico incidente domestico, muore bimbo di due anni

ospedale putignano

 

Nella serata di martedì 3 gennaio, il piccolo Gabriele, un bimbo di appena due anni, ha perso la vita in un terribile incidente domestico.

In base alla ricostruzione emersa, il piccolo Gabriele stava consumando la cena con i suoi genitori quando, all'improvviso, avrebbe perso l'equilibrio e sarebbe caduto dal seggiolone, trascinando con sé un piatto in ceramica. Nell'urto, uno dei cocci del piatto avrebbe sfortunatamente reciso l'arteria carotidea.

Il piccolo, immediatamente condotto al pronto soccorso dell'Ospedale di Putignano, dopo i primi tentativi di stabilizzazione è stato trasferito d'urgenza all'Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari. Qui, nonostante tutti gli sforzi del personale medico, Gabriele ha perso la vita a causa della grave emorragia in atto.

Il magistrato di turno della Procura di Bari, la dott.ssa Larissa Catella - acquisiti il rapporto dei Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle e l'esame cadaverico esterno, eseguito dal medico legale Biagio Solarino - ha confermato la tesi della tragica fatalità, decidendo di non disporre l'autopsia.

I funerali si svolgeranno questo pomeriggio alle ore 15 presso la Chiesa di San Domenico. L'intera comunità putignanese si stringe al dolore dei genitori e dei familiari tutti.