Lunedì 10 Dicembre 2018
   
Text Size

Il Prestigio Putignanese premia Vincenzo Casulli e Piero Candela

prestigio putignanese 2014

Torna il consueto appuntamento con il “Premio Prestigio Putignanese”, giunto quest’anno alla sua sesta edizione, in programma per sabato 29 novembre alle ore 18.30 presso la sala convegni del centro Kentron, sito in località San Pietro Piturno. Dopo un anno di ricerche e consultazioni, i soci fondatori hanno individuato le eccellenze dell’edizione 2014: l’astronomo Vincenzo Silvano Casulli, responsabile dell’Osservatorio di Vallemare di Borbona (RI), e l’ingegnere Piero Candela, partner EY (ex Ernst&Young).

Casulli, fondatore del Gruppo Astrometristi Italiano, scoprì il suo primo asteroide nel 1993 a cui dette il nome di Giliberti (sua moglie) e, con accoglimento dell’International Astronomical Union, l’asteroide (7665) scoperto nel 1994 fu ribattezzato Putignano. Ad oggi l’astronomo ha scoperto ben 264 asteroidi e un centinaio di stelle, risultato di una tenace dedizione alla materia. L’esperto ricercatore opera nel suo osservatorio astronomico di Vallemare di Borbona (Rieti) e partecipa attivamente ad importanti meeting sugli asteroidi sia in Italia che all’estero. La sua passione, interesse e dedizione, è stata riconosciuta con il conferimento di due premi: “Meteorite d’Oro” per l’attività astrometrica e fotometrica di asteroidi e “Targa Piazzi” per l’attività scientifica.

All’ingegner Candela si riconosce il merito di aver ideato il primo tesserino sanitario in Puglia e concretizzato il digitale terrestre. Il suo curriculum è piuttosto corposo e verrà ampiamente illustrato durante la serata. Relatori della manifestazione: il giornalista Claudio Loliva per l’astronomo Casulli e il Prof. Piero Lippolis per l’ingegnere Candela. La coordinazione generale sarà affidata al giornalista Massimo Bianco, mentre la presentazione della serata è delegata alla bella e brava Anita Gentile.

L’associazione Prestigio Putignanese, fondata nel lontano 2009, si prefigge l’obiettivo di ricercare professionalità putignanesi in campo culturale, artistico, scientifico e lavorativo operanti in territorio nazionale o oltre frontiera. I soci fondatori sono: dott.ssa Mariella Losavio (Presidente), Maria Rosaria Vinella (vice Presidente), Aldo Valentini (tesoriere), arch. Rosanna Palazzo, dott.ssa Antonella Genco e Patrizio Lippolis (consiglieri).

locandina 2014

Commenti 

 
#4 speriamo 2014-11-24 15:36
..speriamo che dopo il premio non si guastino...non vorrei che facciano la fine dell'ex giudice, il "prestigioso" Dambruoso, che in parlamento è diventato pugile e si è scagliato contro un'inerme grillina...
 
 
#3 Scettico 2014-11-24 11:26
Claudio Loliva giornalista?
Non l'ho mai saputo?
 
 
#2 Pippo 2014-11-24 11:25
Il prestigio è tutto loro. Vi assicuro che a noi putignaesi non ce ne frega un cxxxxx!!
 
 
#1 Longlive. 2014-11-24 09:58
Che Premio, che teste di intellettuali avanzate.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI