Martedì 20 Agosto 2019
   
Text Size

Ottimo successo per la Natività vivente di San Domenico

nativita-san-domenico

Nella splendida cornice dell’Orto della Famiglia Gigante, sabato 29 e domenica 30 dicembre si è messa in scena la nona edizione della Natività vivente della Parrocchia di San Domenico.

La rappresentazione “Betlemme città del Pane”, organizzata dall’Azione Cattolica di San Domenico, si è articolata lungo un percorso che ha permesso ai tantissimi visitatori di immergersi nel passato.  Rispetto agli anni scorsi, la Natività è stata curata nei minimi particolari dal regista putignanese Paolo Lippolis (presidente dell’associazione “I Commedianti”) che ha messo a disposizione la sua decennale esperienza  per la realizzazione dell’iniziativa, curando l’interpretazione dei figuranti e l’allestimento scenico della rappresentazione.

I temi ispiratori della manifestazione sono riconducibili al tema annuale dell’Azione Cattolica “Date voi stessi da mangiare”, come si legge nell’episodio della moltiplicazione dei pani e dei pesci (scritto nel Vangelo di Luca), e quello dell’apparizione del Cristo ai discepoli di Emmaus, che guida la riflessione della Chiesa in questo Anno della Fede.

La manifestazione ha coinvolto l’intera comunità parrocchiale di San Domenico e le varie articolazioni ecclesiali (Scout, Confraternita della Visitazione, catechisti, gruppo famiglia) con il supporto del service audio luci della ditta SOS Service di Milko Lara.

Al termine del percorso, i visitatori si sono intrattenuti in Piazza San Domenico per degustare le frittelle calde e bere un bicchiere di vin brulè.

La Natività di San Domenico è divento uno degli appuntamenti fissi della nostra cittadina, per merito della suggestiva location e della splendida scenografia, dei costumi ricercati, delle numerose scene, del gran numero dii figuranti e dei tanti volontari che si adoperano per renderlo “speciale”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI