Sabato 15 Agosto 2020
   
Text Size

VIVI LA STRADA A CASTELLANA

vivi_la_strada_a_castellana Martedì sera 25 Agosto a Castellana Grotte dove ha sede Vivi la Strada, è stato allestito un gazebo, grazie alla collaborazione di Pasquale Ramirra, nello spazio antistante al monumento dei caduti in Piazza Garibaldi.

Sono state esposte immagini fotografiche e striscioni della statale, proiettate immagini e slogan e sono state raccolte in due ore 565 firme grazie all'impegno della bella Marina Nardelli, Katia Ramirra, del presidente di Vivi la Strada .it Piero Longano e Tonio Coladonato.

Inoltre, sono state distribuite 700 tessere di riconoscimento d'Emergenza Personale, un plauso da parte di Vivi la Strada .it va al gruppo musicale "Metropolis Band" che ha dato la possibilità di poter salire sul palco e spiegare alle centinaia di persone attente la presenza e l'importanza di questa iniziativa del comitato pro S.S.172.

La prossima sottoscrizione a Castellana Grotte sarà il 5 e 6 Settembre in p.zza Garibaldi.

S.P. 120, CASTELLANA – POLIGNANO - Tanti firmatari castellanesi hanno chiesto a quando sarà messa in sicurezza la provinciale 120 che collega Castellana Grotte a Polignano a Mare, anche questo pericoloso e insidioso tratto che vede: asfalto deformato delle radici dei pini secolari e vari rappezzi, guard-rail che impediscono il passaggio pedonale lateralmente degli abitanti, segnaletica fatiscente e nascosta dalla vegetazione, rami che vanno potati in altezza per far si che i camion possano mantenere la destra senza spostarsi al centro strada ed in alcune curve l'abbattimento di grossi ceppi secolari ormai secchi.

Comunicato Stampa Vivi la Strada

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI