Sabato 24 Agosto 2019
   
Text Size

Restauro dipinti Chiesa dei Cappuccini: iniziati i lavori

putignano-chiesa-dei-cappuccini

Sono iniziati i lavori di restauro dei dipinti sulla volta della sacrestia della chiesetta dei Cappuccini.

Si è trattato di percorrere un tragitto lungo e accidentato, reso impervio per la presenza di numerosi ostacoli burocratici ed economici.

L’iniziativa ha avuto origine nel 2015 ad opera di alcune benemerite associazioni che hanno a cuore la tutela di beni storici e artistici di Putignano: Parrocchia, confraternita, azione cattolica della Chiesa di Maria SS. Del Carmine; le associazioni “La Goccia”, Pro loco, U.P.T.E., Rotaract, A.I.M.C., C.I.F., Junto festina lente, Lions club di Noci dei Trulli e delle Grotte, Lions club di Putignano.

Numerose le tappe per giungere al risultato dell’avvio dei lavori: Raccolta fondi con il contributo delle associazioni interessate, di singoli putignanesi, della Diocesi di Conversano- Monopoli, delle ditte “Dolce Bontà”, “Luisa sposa”, “Palazzo latticini”; conferimento incarico di progettazione al restauratore Maurizio Lorenzoni; presentazione del progetto il 6 maggio 2016 con l’intervento del Parroco Don Mimmo Belvito, dei Proff. Pietro Sisto e Rosanna Bianco e dello stesso restauratore; approvazione del progetto da parte della Curia e della Soprintendenza di Bari; sopralluoghi vari …

Il coraggio, l’impegno, la determinazione, la costanza di tanti hanno consentito di superare ogni ostacolo che di volta in volta si è frapposto, anche se non tutto è completato e risolto. Per la copertura dell’intero costo dell’opera necessita ancora reperire alcune migliaia di euro che si spera i putignanesi non faranno mancare, almeno quelli più sensibili, più generosi, più attenti alla conservazione dei beni artistici, storici, culturali della nostra città. Agli stessi si ricorda che il codice IBAN per il versamento dei contributi è il seguente: IT17E0335901600100000144290.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI