Venerdì 19 Aprile 2019
   
Text Size

Legambiente, nuovo Direttivo e nuovo Presidente

legambiente putignano (3)

Il Circolo "Verde Cittàa" di Putignano rinnova i suoi vertici

Sabato 12 gennaio si è tenuta l'assemblea annuale del circolo Legambiente “Verde Città” di Putignano che, dopo tre anni, ha rinnovato le proprie cariche e ha discusso del bilancio di quanto fatto finora e delle nuove attività da svolgere d'ora in avanti.

È stato doveroso, innanzi tutto, fare un enorme ringraziamento alla presidente uscente Maria Casulli, da ben otto anni alla guida dell'associazione, sotto il cui mandato sono state avviate iniziative davvero importanti e caratterizzanti dal Piedibus a SpaccaMurgia, da Green City ai tanti progetti con le scuole, senza però tralasciare le storiche campagne che da sempre distinguono l'operato di Legambiente anche a livello nazionale come Puliamo il Mondo e la Festa dell'Albero.

Un grande imbocca al lupo invece al nuovo direttivo che viene presieduto da Giovanni Pugliese in veste di presidente, con Maria Casulli come vice, e vede come ulteriori membri Rosita Campanella e due new-entry dell'associazione quali Marco Amati e Lino Intini, con Mirosa D'onghia che occuperà il ruolo di tesoriere.

A loro, e a tutti gli altri soci, il compito di tradurre al meglio il motto di Legambiente “pensare globalmente, agire localmente” e mettere sempre più al centro della vita civile, politica e culturale della nostra comunità e del nostro territorio i temi dell'ambiente e dell'ecologia.

In particolare il nuovo direttivo dividerà il proprio impegno su tre fronti: l'ambito urbano, il contesto rurale e l'educazione ambientale.

E riguardo della qualità urbana verrà posta una specifica attenzione all'implementazione ed alla cura del verde pubblico, alla gestione dei rifiuti e alla mobilità sostenibile.

Sul paesaggio rurale si tornerà a lavorare per la valorizzazione dell'area di Barsento e per il prosieguo del progetto SpaccaMurgia. Verrà poi riproposto il campo nazionale di volontariato.

L'educazione ambientale, infine, sarà un obiettivo che verrà perseguito attraverso le storiche campagne di Legambiente come Puliamo il Mondo e Festa dell'Albero, con il Piedibus, con le molte attività in collaborazione con le scuole e con gli incontri pubblici di informazione e divulgazione.

Sarà poi affrontato il tema trasversale della difesa del cane e del randagismo che a Putignano avrà a breve risvolti significativi che intendiamo seguire con attenzione.

Legambiente è un'associazione aperta ed inclusiva che vuole condividere il proprio operato, le proprie competenze e le proprie risorse con l'intera comunità. Gli incontri sono aperti (tutti i giovedì nella sede di via Monache 1) e potete contattare l'associazione (e seguirne le attività) sui social o attraverso la mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

legambiente putignano (2)

legambiente putignano (1)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI