Venerdì 19 Ottobre 2018
   
Text Size

Al Comprensivo, un primo giorno di scuola all’insegna del “sorriso”!

STEFANO DA PUTIGNANO

“La scuola dovrebbe essere un luogo bellissimo; così bello che i bambini disobbedienti, per punizione, il giorno dopo dovrebbero essere chiusi fuori dalla scuola”. (Oscar Wilde)

In un’ottica di gioiosa collaborazione e positiva condivisione, in un clima disteso ed accogliente come di consueto, con queste parole, il Dirigente Scolastico prof.ssa Maria Anna Buttiglione, ha accolto i genitori e gli alunni delle classi prime della Scuola Secondaria di I grado “Stefano da Putignano”, delle scuole primarie “Di Mizio” e “De Gasperi”, sottolineando che “il luogo da cui ripartire per sentire di essere nel posto giusto, in cui poter fare qualcosa di positivo ed incisivo per le nuove generazioni, è fatto di bambini e ragazzi e si chiama scuola!”

A tutti gli alunni e alle loro famiglie ha augurato che il nuovo anno scolastico sia una bella avventura in cui la scoperta del sapere non si riduca solo ad una mera acquisizione di informazioni e competenze, ma sia apertura verso nuovi mondi ed orizzonti, per apprezzare la bellezza e straordinarietà della vita, in un luogo bellissimo chiamato SCUOLA, in cui si impara divertendosi, la cui caratteristica comune a tutti coloro che vi operano, sia il SORRISO!”

In linea con quanto affermato dal dirigente, sono stati gli incisivi ed appassionati interventi del Sindaco Domenico Giannandrea e dell’assessore alla cultura e pubblica istruzione prof.ssa Emanuela Elba.

Quest’anno si sono formate nella scuola Secondaria sei classi prime, nella scuola Primaria hanno fatto ingresso otto scolaresche (tre al plesso centrale “De Gasperi” e cinque, di cui una che frequenterà il tempo pieno, al plesso “Di Mizio”).

La festa dell’accoglienza ha considerato come tema centrale “l’Amicizia” e il suo profondo valore, la gioia dello stare insieme. I bambini tutor delle quinte classi hanno donato in segno di amicizia dei fiori cartacei, diversamente colorati, a seconda delle sezioni, ai piccoli che hanno fatto ingresso per la prima volta nella scuola primaria.

Un grazie speciale alle insegnanti che hanno organizzato una piacevole sorpresa dedicata ai loro nuovi alunni, un divertente spettacolo a cura dell’Associazione “Pugliavox Mago Felix”.

“I bambini come i fiori sbocciano… bisogna dare loro tempo e rispetto e il giardino ben presto si colorerà!”.
Non ci resta che aspettare! Buon lavoro a tutti!

DE GASPERI (2)

DE GASPERI

DI MIZIO (2)

DI MIZIO

STEFANO DA PUTIGNANO

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI