Lunedì 20 Agosto 2018
   
Text Size

Se una sera di maggio un lavoratore...

evento Sicurezza Mangini (1)

“Whatcomes first”. Il titolo del film proiettato lo scorso 18 maggio nella sala conferenze dell'HUB Gruppo Mangini parla chiaro: “ciò che viene prima” è la sicurezza sul lavoro. Questa proiezione rientra in Italia Loves Sicurezza 2018, una campagna di sensibilizzazione arrivata alla sua quarta edizione e organizzata in concomitanza con la Giornata Nazionale della Sicurezza sul Lavoro.

evento Sicurezza Mangini (2)

Quest'anno anche HUB Gruppo Mangini e CMG Sicurezza, rispettivamente rappresentati dagli Ambassador Gianni Mangini e Francesca Intini, hanno fatto parte del cartellone nazionale che conta migliaia di eventi, accomunati da un linguaggio innovativo e non convenzionale e da un unico obbiettivo: suscitare in chi fa impresa la voglia di anteporre a qualsiasi interesse e tornaconto economici la salvaguardia degli unici valori irrinunciabili e insostituibili: l'integrità fisica e la vita.

Parallelamente, il tentativo è quello di scardinare alcune consuetudini che fanno parte dell'”eredità comportamentale” dei lavoratori e che espongono questi ultimi a grossi rischi.

Alla presenza di una folta platea, Gianluca Dragone, Amministratore Delegato di CMG Sicurezza, ha introdotto la serata con un discorso puntuale e dettagliato, dettato dalla sua passione e dalla sua esperienza decennale nell'ambito dell'istallazione dei sistemi di sicurezza nei luoghi di lavoro.

In una tiepida serata di maggio abbiamo ritrovato l'importanza di ascoltare certe frasi che ci rincorrono da sempre e che, per distrazione o abitudine, abbiamo finito per rifuggire; abbiamo scoperto ancora una volta quanto sia vitale ripetere come un mantra quello che è davvero importante in qualsiasi contesto.

E ciò che è stato detto da uno degli spettatori racchiude il senso di questo evento: “un conto è parlare degli infortuni sul lavoro, un altro conto è viverli su se stessi”. Nel futuro, molto presto, speriamo che le mille morti sul lavoro che avvengono ogni anno si trasformino in mille persone che “ne hanno sentito parlare” e che hanno potuto proteggersi.

La redazione del Gruppo Mangini

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI