Sabato 16 Dicembre 2017
   
Text Size

A caccia di rifiuti con Legambiente Putignano

Putignano Puliamo il Mondo 2017 (1)

Puliamo il Mondo 2017 e NO RIFIUTI On The Road. Le iniziative locali del circolo Legambiente di Putignano per la sensibilizzazione sulla “Raccolta differenziata”

 

Conclusasi con successo la 7ma edizione di “Putignanontheroad”, i volontari del circolo Legambiente di Putignano inanellano un altro straordinario risultato sul fronte della sensibilizzazione cittadina e puntano nuovamente i riflettori sul tema della “Raccolta diffenziata”.

La campagna mondiale “Clean up the world” vede migliaia di volontari impegnati per la salvaguardia dell’ambiente; in Italia prende il nome di “Puliamo il Mondo” e, a Putignano, ormai da due anni, svolgendosi in concomitanza con la gara di atletica della Asd “NadirOnTheRoard”, prende il nome di “No Rifiuti OnTheRoad”.

Cittadini, atleti e volontari si sono mobilitati per la pulizia del Parco Almirante, l’area verde sita in zona Putignano 2000, del Centro Storico e delle strade cittadine, durante e dopo lo svolgimento della gara. Ancora più nobile è stato l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di “Ridurre” per prima cosa i rifiuti (consumando lo stretto necessario, evitando sprechi), ma anche di “Riutilizzare” gli oggetti prima di abbandonarli definitivamente (per esempio, con l’acqua raccolta dalle bottigliette non completamente svuotate sono stati innaffiati alcuni alberi in Via G.B. Carafa Balì e in Piazza A.Moro), di “Riciclare” i materiali permettendone la trasformazione in materiali similari e infine di “Recuperare” i rifiuti valorizzandoli sotto il profilo economico (da circa 30 bottigliette di PET si ottiene, per esempio, un maglione in pile oppure altro materiale in pvc); esattamente le “4R” tanto care agli ambientalisti ed a tutti coloro che amano e rispettano l’ambiente in cui vivono.

Infine, la “quinta R” è stato il leitmotiv della giornata del 24 settembre 2017: la “Raccolta differenziata”. Sono stati impegnati i volontari Legambiente insieme a Giorgia e Matteo, due giovani studenti che stanno prestando la loro opera presso il Circolo Legambiente, nell’ambito del programma di alternanza scuola/lavoro dell’Istituto di Agraria di Alberobello, diversi cittadini e 12 aspiranti Guardia Ecologica Volontaria, che hanno utilizzato questo tempo come ore di tirocinio nell’ambito del Primo Corso G.E.V., attualmente in svolgimento, nell’ambito del Progetto “Green City”, a cura del locale Circolo Verde Città – Legambiente Putignano.

Putignano Puliamo il Mondo 2017 (2)

Sono stati raccolti due sacchi grandi grigi di rifiuti indifferenziati (circa 15 kg), diverse bottiglie di vetro e lattine di alluminio all’interno del Parco Almirante e ben tredici sacchi gialli di plastica, (circa 42 kg, perlopiù costituiti dalle circa 2800 bottigliette a fronte delle 3000 consegnate, che potrebbero diventare una novantina di maglioni in pile, panchine, tubi in pvc, ecc. -fonte www.corepla.it-) e due buste di umido (circa 5 kg), entrambi nel corso dell’evento sportivo; marginale in tale ambito la raccolta del residuo secco (circa 5 Kg).

La sola raccolta differenziata della plastica, a fronte di una raccolta più capillare e di una più efficace sensibilizzazione, realizzata anche grazie agli interventi effettuati al microfono di Radio Selene, partner dell’iniziativa, da parte del presidente del circolo Legambiente Maria Casulli, è aumentata del 22,5% rispetto allo scorso anno, con un numero di atleti iscritti alla gara alquanto stabile.

La raccolta ha riguardato anche il Centro Storico dove, da alcuni mesi, sono in corso una serie di iniziative da parte del Circolo Legambiente, miranti ad eliminare il fenomeno delle buste e dei rifiuti abbandonati in maniera disordinata e del tutto illegale, lungo le stradine lastricate del nostro splendido centro antico.
L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e l’Antinia Srl, in attuazione dell’art. 21 del capitolato attualmente in vigore e mira, tra l’altro, a chiedere il raggiungimento di percentuali in linea con la normativa vigente (in diversi comuni italiani si va da percentuali di raccolta differenziata ben oltre il 65 % di legge) e soluzioni riguardanti il Centro Storico e le zone non urbane.

Legambiente Putignano - circolo Verde Città

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI